SCRITTRICE O SCRITTORE?

Una ricerca di genere sulla creatività letteraria

Saggio

Prefazione di Gabriella Imperatori

Padova, Cleup, 2015

In copertina:

I segreti dell’anima. Scultura di Romeo Sandrin.

Il libro è dedicato alla memoria della madre dell’autrice, insegnante Anna Arciero

In Appendice:

Interviste con Gina Lagorio, Francesca Duranti, Grazia Livi, Carla Cerati, Giuliana Berlinguer, Paolo Ruffilli.

 

La condizione della scrittrice nel Seicento. Lucrezia Marinelli, Essortationi alle donne et a gli altri, se a loro saranno a grado, 1645, Capitolo II.


La genialità creativa, ossia l’originalità e la capacità di inventare qualcosa di nuovo, è stata sempre considerata la più alta qualità umana. Ed è stata sempre negata alla metà femminile dell’umanità, sia nella cultura dotta di tradizione scritta sia in quella popolare di tradizione orale. Oggi che la recente liberazione del costume ha liberato anche le risorse femminili e le donne stanno dimostrando una straordinaria creatività in tutti i campi, è utile rivolgere uno sguardo di genere anche su questa potenzialità umana e sulle condizioni della sua liberazione, illuminando i suoi meccanismi profondi e insieme gli aspetti oscuri della storia delle donne, anche quelli che vanno rintracciati nell’inconscio collettivo. L’analisi fa emergere la condizione storico-sociale della “scrittrice”, che per essere tale non è esente dalla comune condizione femminile, ma anche il senso dell’essere donna quale è stato fino a tempi recenti.
Gli scrittori e le scrittrici hanno spesso riflettuto sulla creatività, la qualità dalla quale traggono il senso più profondo della propria identità, e la ricerca, limitata al campo letterario, si serve in prevalenza delle loro testimonianze dirette, il modo migliore per penetrare nel mondo della scrittura creativa. Scrittrice o scrittore? può essere considerato la continuazione del precedente saggio della stessa autrice, Le parole di ieri sulla donna. Una ricerca di genere sulle nostre radici culturali, del quale adotta lo stesso approccio antropologico e storico-sociale, in una ricerca tra passato e presente.

Indice del saggio
Link al testo

Gabriella Imperatori,
Prefazione a Scrittrice o scrittore?
http://www.cleup.it/Scrittrice-o-scrittore.html

Nicoletta Cozza,
“ Scrittrice o scrittore? Risponde Proust”, Recensione, Il Gazzettino – Padova, 21 agosto 2015
http://www.cleup.it/Scrittrice-o-scrittore.html
http://www.cleup.it/libri/pdf/MARTELLI.pdf
Link al testo

http://www.ilgazzettino.it/tempo_libero/daria_martelli_scrittrice_drammaturga_e_storica_ritorna_in_libreria_con_quot_scrittrice/notizie/1524592.shtml
Il Gazzettino - Scrittrice o scrittore? - Daria Martelli

Maria Pia Codato,
Intervista con Daria Martelli,  “Regalare agli uomini libri scritti dalle donne.  Provocazione. Daria Martelli suggerisce di coinvolgere l’altro sesso nella cultura di genere: il rischio è l’incomprensione”, Il Gazzettino,  27 dicembre 2015.
http://www.cleup.it/Scrittrice-o-scrittore.html
Link al testo
scrittrice-o-scrittore-daria-martelli-rec-maria-pia-codato

Laura Bertolotti,
Recensione, “Scrittrice o scrittore?”, lauradeilibri, 4 gennaio 2016
http://www.cleup.it/Scrittrice-o-scrittore.html
http://lauradeilibri.blogspot.it/2016/01/scrittrice-o-scrittore.html
Link al testo

Sabrina Di Napoli,
Scrittrice o scrittore? Una ricerca di genere di Daria Martelli: consapevolezza contro il pregiudizio”, 11 gennaio 2016
http://sabrinadinapoli.ilcannocchiale.it/2016/01/11/scrittrice_o_scrittore

Laura Bertolotti,
Recensione, Leggere Donna,  a. XXXVI, n.170, gennaio febbraio marzo 2016.
Link al testo

Lucia Zaramella,
Recensione,
http://gribs.fisppa.unipd.it/recensione/scrittrice-o-scrittore-una-ricerca-di-genere-sulla-creativita-letteraria/
Link al testo

I testi critici sono disponibili per la consultazione presso l’autrice.